Aspetti psicopatologici dei pazienti all'ingresso in Rems: criticità a confronto tra diverse regioni italiane

locandina_07.03_page-0001
Categoria
incontri
Data
7 Marzo 2024 14:30 - 17:30
Luogo
Seminario online - Parma
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet

Sono trascorsi dieci anni dalla legge 81/2014 che sanciva la chiusura degli OPG (Ospedali Psichiatrici Giudiziari) che ha portato
all’attivazione delle Residenze per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza (REMS), strutture specialistiche psichiatriche istituite
nel 2015 che accolgono pazienti autori di reato giudicati infermi di mente. È stato senza dubbio un passaggio storico importante
nell’ambito della psichiatria forense, in quanto la legge si inscrive in un ottica di cura e riabilitazione riducendo la componente
custodiale e coercitiva come extrema ratio. Nello spirito della legge, l’ingresso in REMS dovrebbe avere carattere eccezionale e
transitorio costituendo pertanto una sede residuale nel trattamento di tali soggetti.
L’obiettivo del seminario è un confronto con i Colleghi delle REMS sulle caratteristiche cliniche, diagnostiche e forensi dei soggetti
accolti e valutare il livello di concordanza diagnostica pre e post ingresso.

 
 

Parliamone Insieme
il sito della Consulta regionale per la Salute Mentale dell’Emilia-Romagna


Associazione Arte  e Salute APS
Via de’ Griffoni 4
40123 Bologna
P.iva e cod. fiscale 02049631209

Redazione
c/o La Casa di Tina
Via di Corticella 6
40128 Bologna
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si ringrazia la Regione Emilia-Romagna

Privacy Policy Cookie Policy